Lotteria d’Estate 2017

ORATORIO ANSPI S.ANSANO DI SIENA

LOTTERIA “D’ESTATE 2017

Biglietti estratti:
Primo premio –  biglietto T9 – NON ASSEGNATO

Secondo premio – biglietto TT78 – NON ASSEGNATO

Terzo premio – biglietto H65NON ASSEGNATO

Quarto premio – biglietto I79 – ASSEGNATO

Quinto premio – biglietto S55NON ASSEGNATO

I premi non assegnati verranno rimessi in palio nell’estrazione del 13/06, mantenendo la stessa modalità di assegnazione prevista dal regolamento.

 


 

REGOLAMENTO DELLA LOTTERIA LOCALE ai sensi del D.P.R. 430/2001 indetta dallo scrivente DAINELLI don Renzo, legale rappresentante dell’Ente organizzatore ORATORIO ANSPI S.ANSANO con sede in Strada di Marciano 34, Cap. 53100 Siena, e svolta secondo le norme contenute nei seguenti articoli.

Articolo I. Tipologia della manifestazione a premio.

Lotteria locale.

 Articolo II. Denominazione della lotteria.

“LOTTERIA D’ESTATE 2017”

 Articolo III. Periodo si svolgimento.

La lotteria si svolgerà il giorno 10 giugno 2017.

 Articolo IV. Beneficiario della promozione.

Oratorio Anspi S.Ansano di Siena.

Lo stesso si incarica di verificare la regolare distribuzione dei biglietti e di ritirare ed annullare i biglietti invenduti entro il 10 giugno 2017, un’ora prima dell’estrazione.

I fondi raccolti con tale Lotteria saranno destinati al finanziamento delle attività culturali e ricreative, a far fronte alle esigenze finanziarie promosse dallo scrivente senza scopo di lucro e alle opere di miglioramento dei locali parrocchiali.

 Articolo V. Partecipanti aventi diritto.

Per partecipare all’estrazione occorre acquistare uno o più biglietti della lotteria entro e non oltre il periodo sopra indicato.

 Articolo VI. Meccanica della lotteria, quantità e prezzo dei biglietti.

Saranno stampati/acquistati n. 4.050 (quattromila/cinquanta) biglietti suddivisi in 45 matrici (blocchetti) con serie da A a CCC per un valore massimo di € 12.150,00 (euro dodicimila/centocinquanta).

L’importo complessivo dei biglietti che saranno emessi, comunque sia frazionato il prezzo degli stessi, non supererà la somma specificata.

– Ogni blocchetto è composto da 90 biglietti con numerazione progressiva;

– Ogni singolo biglietto sarà venduto ad € 3,00;

– I biglietti sono stampati su registri a matrice ove si riporterà il numero di serie che sarà riportato anche sulla relativa matrice, con il prezzo di vendita, l’elenco dei premi e la data dell’estrazione;

– Ogni biglietto concorre ad un solo premio secondo l’ordine d’estrazione;

Articolo VII. Quantità, natura dei premi e luogo in cui vengono esposti.

I biglietti venduti potranno partecipare all’estrazione dei seguenti premi:

1° premio: Weekend di tre notti per due persone in una città europea

2° premio: Smartwatch Sony SWR50

3° premio: Pacchetto benessere x 2 persone alle terme Antica Querciolaia

4° premio: Buono Benzina del valore di €100

5° premio: Buono spesa del valore di €100

I suddetti premi verranno esposti durante la sera dell’estrazione e verranno custoditi per tutto il periodo della manifestazione presso i locali dell’Oratorio Anspi S.Ansano.

Articolo VIII. Date e luogo di estrazione dei premi.

La presente lotteria è abbinata all’estrazione del lotto di sabato 10 Giugno 2017. Il numero della serie è dato dal numero estratto sulla ruota di ROMA. Il numero del biglietto è dato dal numero estratto sulla ruota di FIRENZE.

Abbinamento numero/serie: ogni 2 numeri equivalgono ad una serie in ordine progressivo. Es.: 1-2=A; 41-42=Z; 43-44=AA; 83-84=ZZ; 85-86=AAA; 87-88=BBB; 89-90=CCC

Articolo IX. Modalità di estrazione dei premi.

Il Presidente insieme al Consiglio Direttivo dell’Oratorio ANSPI S.Ansano procederà a verificare l’estrazione nazionale sulle ruote indicate in relazione alla serie dei numeri corrispondenti alle matrici dei biglietti ed al numero dei biglietti venduti.

L’ordine di estrazione della serie e dei numeri determineranno in ordine cronologico l’assegnazione del Primo, del Secondo, del Terzo, del Quarto e del Quinto premio.

A fine estrazione verrà redatto un apposito verbale recante indicazione dei biglietti vincenti e dei relativi premi assegnati.

Articolo X. Modalità di comunicazione di vincita.

I vincitori potranno verificare la combinazione dei numeri vincenti tramite l’elenco completo che verrà esposto nella bacheca parrocchiale, presso alcuni esercizi commerciali locali e sul sito internet (www.parrocchiamarcianosiena.it) e pagina facebook (https://www.facebook.com/parrocchiamarciano) della parrocchia, entro i sette giorni successivi all’estrazione.

Articolo XI. Cambio / aggiornamento / indisponibilità / cessazione di produzione o definitiva del modello e della tipologia dei premi promessi.

Il legale rappresentante dell’Ente organizzatore, non si assume alcuna responsabilità se al momento di ritiro dei premi, i premi suddetti avranno subito modifiche, aggiornamenti di forma e/o di sostanza rispetto al modello promesso oppure non saranno più prodotti/commercializzati e si impegna, solo e soltanto, a consegnare al vincitore un premio d’uguale natura e/o tipologia sia nelle prestazioni sia nel valore di mercato.

Articolo XII. Modalità di consegna dei premi.

I premi saranno messi a disposizione dei vincitori, previa esibizione del biglietto vincente in originale lo stesso giorno dell’estrazione oppure tutti i giorni a seguire dalle ore 17:00 alle ore 19:00 presso i locali della parrocchiali.

Articolo XIII. Modalità di partecipazione alla presente manifestazione a premi.

La partecipazione alla presente manifestazione a premi comporta, per il partecipante, l’accettazione incondizionata e totale delle regole e delle clausole contenute nel presente regolamento senza eccezione alcuna.

Articolo XIV. Modifiche del regolamento.

Il legale rappresentante dell’Ente organizzatore, conscio del fatto che la pubblicazione del presente regolamento comporta, per le obbligazioni assunte nei confronti dei partecipanti, l’applicazione degli articoli 1989, 1990 e 1991 del Codice Civile Italiano, si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento, il contenuto degli articoli del presente regolamento in toto o in parte, avendo cura che le modifiche apportate non ledano, anche minimamente, i diritti acquisiti dai partecipanti come citato nell’articolo 10 comma 4 del DPR del 26/10/2001.

Nel caso si rendesse necessaria la modifica del presente regolamento, i partecipanti saranno portati a conoscenza dei cambiamenti con le stesse modalità o con forme equivalenti con cui sono venuti a conoscenza della promessa originaria.

Articolo XV. Abbreviazione, proroga, sospensione, annullamento della manifestazione.

Il legale rappresentante dell’Ente organizzatore, si riserva il diritto di abbreviare, prorogare, sospendere o annullare la presente manifestazione a premi, in qualsiasi momento, per cause di forza maggiore, che rendano impossibile il proseguimento dell’iniziativa stessa in modo conforme alle disposizioni del presente regolamento. In tal caso ne darà comunicazione ai partecipanti in modo adeguato.

Articolo XVI. Eventuale convertibilità in denaro.

I premi messi in palio nel presente concorso a premi non saranno convertibili in denaro.

Articolo XVII. Mezzi usati per la pubblicizzazione del regolamento della presente manifestazione a premi.

Bacheca parrocchiale e sito internet: www.parrocchiamarcianosiena.it

Articolo XVIII. I premi non richiesti o non assegnati.

I premi non richiesti entro 60 (sessanta) giorni dall’estrazione o non assegnati, saranno riutilizzati a discrezione del legale rappresentante dell’Ente organizzatore.

Articolo XIX. Esclusione dei partecipanti.

Tutti i partecipanti in possesso di biglietto valido sono ammessi a partecipare al concorso.

Si riterrà essere “vincitore” colui che sarà in possesso del biglietto riportante Serie e Numero corrispondente a quello vincente.

Articolo XX. Trattamento dei dati personali.

I partecipanti aderendo alla presente iniziativa, acconsentono a che i dati personali forniti al legale rappresentante dell’Ente organizzatore in relazione alla partecipazione all’iniziativa stessa siano trattati ai sensi della Legge 675/96, ferma restando in ogni caso per i partecipanti, la facoltà di poter esercitare i diritti di cui all’art. 13 della predetta legge.